Autenticità degli Habanos

Quante volte siete stati omaggiati da amici o conoscenti di ritorno dai Caraibi con box di Cohiba Esplendidos o altri esemplari di costosi sigari cubani? O ancora meglio, vi è mai capitato di acquistare sigari per strada a La Havana e tornare a casa convinti di aver fatto un affare?

Purtroppo per esperienza personale sono certa che molti di voi siano incappati in brucianti delusioni! Questo non vuole dire che a Cuba sia impossibile acquistare sigari autentici. Semplicemente bisogna acquistarli da rivenditori autorizzati, gli unici che rilasciano ricevute.

Il consiglio di molti esperti e amanti degli habanos, a chi vuole comprare sigari cubani a Cuba,  è quello di lasciar stare sigari che per pochi euro in più potete acquistare nelle tabaccherie del vostro Paese di provenienza in totale sicurezza, e provare l’avventura dei sigari rollati dai migliori Torcedores dell’isola.

Infine, se fosse necessario verificare l’autenticità di una o più scatole provenienti da Cuba e di cui non siamo sicuri, basterà visitare il sito cubano della Habanos S.a.

Authenticity Check

Clandestino. Antico Sigaro Nostrano del Brenta

Il Nostrano del Brenta, come sappiamo si è arricchito di un altro troncoconico, Il Clandestino.

Le caratteristiche di questo sigaro sono la fermentazione particolarmente lunga del tabacco e l’impiego di sottofascia mediana, molto più morbida nel gusto di quella apicale. Si parte da profumi erbacei e miele, a crudo. L’ingresso è dolce con una sapidità misurata ed elegante. Si passa poi da intesi aromi di legno, cuoio e caffè, fino ad arrivare, a metà fumata, a note di cacao.

Il tiraggio è regolare. “La fumata è ricca e saziante mentre la forza, molto poco pronunciata, lascia la possibilità di “leggere” aromaticamente il Clandestino con facilità.” (Cigarslovers)

La scatola humidor che contiene i 20 Clandestino comprende anche un tagliasigari e un igrometro. Il prezzo è di 170 euro, 8,50 euro ognuno. Lungh. 104, cepo 22.